Oggi parliamo di come fare a riconoscere un manipolatore maniaco del controllo.

Come saprai se ci segui qui su amoreoggi.it ci concentriamo sulla realtà delle situazioni e non sui giochini come succede altrove. Per questo diamo molta importanza alla pubblicazione di informazioni reali ed importanti a smascherare tutte quelle persone tossiche che spesso rovinano la vita degli altri.

Nello scorso articolo ti ho raccontato una storia vera per mostrarti alcuni dei comportamenti del maniaco del controllo: se te lo sei perso puoi leggerlo cliccando qui.

Quest’oggi invece, come promesso, andiamo più in profondità andando a sviscerare e spiegare più nel dettaglio alcuni dei comportamenti attuati da questa tipologia di persona…

pronto?

3… 2… 1… via! 😀

I COMPORTAMENTI DEL MANIACO DEL CONTROLLO

Prima di cominciare con i vari comportamenti lasciami specificare che non è possibile considerare una persona un maniaco del controllo solo perché “ogni tanto” ne attua qualcuno. Tutti questi comportamenti sono indice di una personalità disturbata solo quando vengono ripetuti costantemente nel tempo in situazioni diverse e riguardo ad argomenti diversi.

Per quanto le frasi qui sotto vengono scritto dando per scontato che si parli di un uomo, tali comportamenti possono essere attuati tranquillamente anche dalle donne.

1- Ti impedisce di esprimerti

Magari siete in giro con gli amici e qualcuno ti fa una domanda. Lui sentirà spesso il bisogno di mettersi in mezzo e rispondere al posto tuo.

Se hai cominciato a parlare ti interromperà parlando sopra di te ed impedendoti di farti sentire.

Esempio:

cosa ti piace fare?

Tu:”allora a me piac…” maniaco del controllo “a lei piace tanto cucinare e guardare film romantici, vero amore?

2- Ti impone il suo pensiero

Quando è necessario esprimere un opinione o un pensiero è lui che ti dice come la devi pensare.

Nel caso in cui tu dovessi esprimere per prima un’opinione ed un pensiero diverso dal suo, tenderà a sminuirlo e criticarlo per poi sostituirlo con il suo in maniera tale che tu ti senta intimorita ed accetti la sua visione.

Se invece non hai ancora avuto la possibilità di esprimerti, parlerà al posto tuo mettendoti in bocca i suoi pensieri.

Esempio 1:

Tu: “io credo che questo film sia davvero bello

Maniaco del controllo: “ma va, è davvero mediocre, solo un povero idiota potrebbe pensare che sia bello. Tu non sei di certo un idiota, non ci posso credere che lo pensi veramente. Mi prendi in giro vero amore?

Esempio 2:

Maniaco del controllo parlando con qualcuno: “lei la pensa esattamente come me su questa questione, non è necessario che tu glielo chieda.

3- Pretende di sapere sempre tutto

C’è qualcosa che non ti va di condividere per qualsivoglia motivo? Preparati a svalutazioni, litigi ed accuse, arrivando finanche alle minacce (es: io ti lascio è….!) fino a quando non ti sarai aperta totalmente.

il “non mi va di parlarne per il momento” non è contemplato, esattamente come non è contemplato il fatto che tu possa, ad esempio, uscire con un’amica senza farglielo sapere e senza avere con te un telefono tramite il quale possa controllarti costantemente.

4- Ti sminuisce

Se non ottiene quello che vuole da te, allora comincia una guerriglia psicologia composta principalmente dallo “sminuirti“.

Un secondo caso in cui

Esempio:

Maniaco del controllo: “vorrei tanto un piatto di pasta“.

Tu: “non mi va di farla adesso

Maniaco del controllo: “eh, certo che non mi fai mai niente di quello che vorrei, e pensare che un tempo eri gentile, ed io che faccio sempre questo, questo e quest’altro per te, bla bla bla bla…

CONCLUSIONI

Quelli che hai appena letto sono 4 dei più comuni comportamenti del maniaco del controllo.

Ti è mai capitato di avere a che fare con una persona del genere?

Ti invito a scrivere le tue esperienze nei commenti a questo articolo, così da poter aiutare anche le altre persone a tenere gli occhi aperti verso questa tipologia di persona.

Nel frattempo mi auguro che essere a conoscenza di queste modalità comportamentali possa esserti d’aiuto nell’evitare di finire in relazioni sentimentali o di amicizia tossiche.

Un abbraccio,

Luca

 

Lascia un Pensiero