Hai mai desiderato scoprire ed imparare le tecniche di seduzione più avanzate?

Pensi che conoscerle ed applicarle possa migliorare la tua vita sentimentale?

Sei davvero sicuro che l’utilizzo di queste tecniche possa permetterti di conquistare chi vuoi?

Quando si parla di amore, così come quando proviamo semplicemente la voglia, il desiderio, di conquistare qualcuno, il primo pensiero che viene in mente è proprio: “cosa posso fare per conquistarlo?“.

Una volta che nella tua testa si è creata questa domanda però, è praticamente già finita: tutto quello che farai da quel momento in avanti sarà utilizzare tecnica di seduzione dopo tecnica di seduzione e, nella maggior parte dei casi, non otterrai nulla.

Certo, tutti ti dicono che le tecniche di seduzione sono importanti, utili, funzionali…

…proprio per questo motivo oggi ti spiegherò come mai l’esistenza stessa delle tecniche di seduzione è una delle più grandi menzogne esistenti al mondo e come mai non solo non funzionano ma sono anche controproducenti.

pronto?

3… 2… 1… via! 😀

COSA SONO LE TECNICHE DI SEDUZIONE? 

Si definisce "tecnica di seduzione" qualsiasi atteggiamento eseguito con l'intenzionalità di raggiungere un risultato sentimentale e/o sessuale.

In quanto tale, un comportamento che risulterebbe naturale per qualcuno, potrebbe essere innaturale e considerato tecnica per qualcun altro.

Tutto dipende dall’intenzionalità:

  • un comportamento che fa parte della personalità di una persona e, quindi, effettuato senza fini specifici e programmazione in mente non è da considerarsi tecnica
  • un comportamento che non fa realmente parte della personalità di una persona effettuato perché "gli hanno detto di doverlo fare per conquistare qualcuno" o perché "penso che comportandomi in questo modo ho maggiori possibilità di conquista" è da considerarsi tecnica

DUE ESEMPI DI TECNICHE DI SEDUZIONE

1- Tira e Molla

Il tira e molla è forse “LA” tecnica di seduzione per eccellenza, insegnata in lungo e in largo sul web alla stessa maniera con cui chi cerca può trovare qualcuno che gli insegni a fare la salsa di pomodoro.

Il problema?

Innanzitutto che il vero nome del tira e molla èbreadcrumbing“, ovvero un comportamento ritenuto “rivelatore” di una personalità disturbata e manipolatrice.

In secondo luogo che non funziona come ti promettono: l’atto di lanciare segnali contrastanti che oscillano tra “ti voglio / non ti voglio” infatti, funziona prevalentemente su persone emotivamente immature che sono a rischio di dipendenza affettiva, sicuramente non con persone mature e, quindi, più propense ed adatte a relazioni a lungo termine.

Se quelle che vuoi sono solo avventure invece, funziona eccome!

Quello che devi dare per scontato però è che utilizzandolo creerai di gravi danni psicologici all’altra persona quasi sempre.

In terzo luogo è illegale.

Come spiegato dall’avvocato penalista Lodovica Giorgi al convegno Libera Mente tenutosi a Lucca giorno 11/09/2018 infatti, “qualsiasi tecnica utilizzata con lo scopo di creare in qualcun altro una situazione di dipendenza e/o emozioni negative è perseguibile in termini di legge“.

In parole povere significa che:

se fai un corso di seduzione all'interno del quale ti spiegano il tira e molla o anche solo leggi su internet come funziona, lo utilizzi e poi la persona sui cui lo hai utilizzato ti denuncia, nel momento in cui esce fuori che hai studiato il tira e molla e che, quindi, lo hai applicato con una precisa volontà di creare dipendenza affettiva nell'altro, sei fregato e puoi subire pesanti sanzioni che potrebbero arrivare a sfociare nel penale.

Puoi saperne di più su questi aspetti del Tira e Molla leggendo l’articolo: LA BUGIA DELLE TECNICHE DI SEDUZIONE – TIRA E MOLLA

2- La Gelosia

Per quanto l’atto di far ingelosire qualcuno non sia una delle tecniche di seduzione più insegnante dai cosidetti “professionisti” del settore è però una delle più utilizzate dalla gente comune.

Vuoi che qualcuno si leghi a te? 

Fallo ingelosire.

Vuoi sapere se ci tiene davvero?

Fallo ingelosire.

Vuoi che il tuo rapporto vada meglio?

Fallo ingelosire.

Generalmente, quando non sei tu che decidi di tua sponte di far ingelosire qualcuno, sono gli amici che ti consigliano di farlo ma, il fatto che sia un comportamento che scaturisce da una tua decisione o da consigli amichevoli, non significa che dietro alla sua attuazione non vi sia una volontà ben precisa e che quindi, non sia da considerare “tecnica“.

Anche questa è una tecnica che funziona poco e niente e, se funziona, funziona solo su persone emotivamente immature e poco pronte per una relazione a lungo termine.

Senza considerare poi che a lungo andare, lo sfruttamento della gelosia va a minare le fondamenta stesse dei rapporti creando distanze e separazioni.

Puoi saperne di più su questi aspetti della Gelosia usata come tecnica di seduzione leggendo l’articolo: LA BUGIA DELLE TECNICHE DI SEDUZIONE – LA GELOSIA

COME MAI LE TECNICHE DI SEDUZIONE NON DOVREBBERO MAI ESSERE UTILIZZATE

Le tecniche di seduzione non solo funzionano meno di quanto ti promettono ma sono anche estremamente controproducenti per la tua felicità personale.

1- funzionano solo su persone particolarmente inadatte a relazioni stabili

La maggior parte delle tecniche di seduzione che puoi trovare in giro non fanno altro che farti provocare stati di eccitazione e/o paura di perdere le attenzioni.

Questo significa che quando funzionano, la persona con cui ti ritroverai a stare è quasi sicuramente una dipendente affettiva o una vampira emotiva (il femminile è riferito a “persona”, non stiamo parlando solo di donne e la stessa cosa vale anche per i maschi).

  • il dipendente affettivo è emotivamente instabile, probabilmente depresso e potrebbe essere patologicamente geloso, un possibile stalker ed addirittura un aspirante suicida.
  • il vampiro emotivo starà con te fino a quando riuscirai a mantenere alto il livello di eccitazione e benessere che gli fai provare, poi ti scaricherà come una scarpa vecchia in un cassonetto dandoti la colpa di tutto e dicendoti che "sei cambiato".

2- creano forti traumi psicologici

L’incertezza, la paura, le emozioni contrastanti… sono tutte quante cose che vanno a creare, sopratutto in chi ne è più propenso, stati di pura dipendenza.

Con la dipendenza si creano traumi legati all’autostima, gelosia patologica, stalking, depressione e, visto che nella maggior parte dei casi parliamo di persone emotivamente deboli e/o disturbate, potresti addirittura andare a causare volontà suicida quando arriverà il momento dell’abbandono.

3- ti allontanano dalla tua anima gemella

E’ una verità dura da accettare ma se una persona non è attratta da te per quello che realmente sei, allora vuole dire che tale persona non è compatibile con te e non dovrebbe far parte dei tuoi progetti di vita.

Il fatto che quasi tutti si impuntino sulla conquista di gente non interessata a loro è, di fatto, uno dei motivi principali per cui le relazioni al giorno d’oggi sono così tanto instabili.

Quando utilizzi una tecnica di seduzione quello che stai realmente facendo è recitare, dimostrando caratteristiche caratteriali che non fanno parte del tuo vero essere.

Il risultato è che magari riuscirai ad attrarre chi non è compatibile col tuo vero essere, andando a vivere relazioni con data di scadenza programmata che saranno quasi sicuramente tristi e brevi e, contemporaneamente, allontanerai da te tutte le persone che invece sarebbero state compatibili con il tuo vero io proprio perché tramite l’utilizzo delle tecniche di seduzione maschererai te stesso mostrandoti come se fossi qualcun altro.

In parole povere utilizzando tecniche di seduzione starai:

  • allontanando ogni tua probabile anima gemella
  • attraendo solo persone incompatibili con cui nel tempo è quasi sicuro che finirà

COME MAI COSÌ TANTE PERSONE INSEGNANO TECNICHE DI SEDUZIONE?

Semplice: per vendere.

Una delle regole base del marketing infatti, è che non devi creare il prodotto che alla gente serve quanto il prodotto che la gente vuole, altrimenti non vendi.

E cosa vuole la gente?

La gente vuole poter controllare gli altri, vuole poter influenzare le decisioni, vuole poter conquistare chiunque gli faccia girare la testa (poco importa se non è la persona giusta) e, sopratutto, vuole che farlo sia facile.

Vuole poter dire una frase, fare un movimento, vestirsi in un determinato modo… ed avere un risultato.

Quindi chi vuole vendere cosa dovrebbe fare?

Dirti che sono desideri egoistici che non solo sono irreali ma anche irrealizzabili nella maggior parte dei casi?

Questa sarebbe la verità ma… li farebbero vendere?

La risposta è no: non venderebbero niente.

E non pensare che quando parlo di “vendita” mi riferisca solo ai soldi: sono tante le valute con cui paghi queste persone!

A volte sono soldi… a volte è ammirazione… a volte entrambe.

Ed eccoti spiegato come mai trovi così tante tecniche di seduzione in giro.

Poi ci sono io che delle regole del marketing me ne sbatto e creo prodotti che alla gente servono più che prodotti che la gente vuole… ma alla fin fine forse è solo il fatto che nella mia natura c’è un qualcosa di masochistico 🙂

IN CONCLUSIONE

Le tecniche di seduzione vengono insegnate perché le persone vogliono illudersi di poter controllare la loro vita con facilità e vengono usate perché danno speranza.

La realtà dei fatti è che non solo le tecniche di seduzione funzionano a bassissima percentuale ma che quando funzionano lo fanno quasi sempre solo su persone con cui non potrai vivere nessun tipo di relazione stabile.

A parte questo sono anche controproducenti, in quanto allontanano da te le persone che sarebbero compatibili con il tuo vero io avvicinando quelle che, invece, non lo sono.

Come ultima cosa sono anche dannose: il loro utilizzo sconsiderato può provocare gravi danni psicologici a chi le subisce e, proprio per questo, sono illegali ed utilizzarle potrebbe farti passare parecchi guai nel caso in cui tu ti trovassi ad avere a che fare con una persona particolarmente sveglia che è a conoscenza dei suoi diritti.

E’ abbastanza per capire ed accettare che non dovresti utilizzarle? 🙂

Un abbraccio,

Luca

Lascia un Pensiero